19 aprile 2013

Preghiamo con Maria


Preghiamo con Maria,
Madre e discepola del Signore
Inizio del Mese di Maggio:
mercoledì 1 ore 21,00 nelle rispettive chiese

Tutti i giorni del mese verrà pregato il Rosario:
nella Chiesa di Maria Madre della Chiesa alle ore 16,30
e in quella di San Barnaba alle ore 21,00

tranne che nei giorni:

MISTERI  DEL DOLORE Maria Madre della Chiesa San Barnaba
MARIA CONSOLATRICE Mercoledì 8 maggio ore 21,00 Venerdì 3 maggio ore 21,00
DI CHI SOFFRE Cappellina via Baroni 190 Luoghi di ritrovo rionali

MISTERI DELLA GIOIA Maria Madre della Chiesa San Barnaba
MARIA ANNUNCIATRICE Mercoledì 15 maggio ore 21,00 Venerdì 10 maggio ore 21,00
DI GIOIA via Saponaro fra le torri 36 e 38 Luoghi di ritrovo rionali
MISTERI DELLA GLORIA Maria Madre della Chiesa San Barnaba
MARIA INVOCA CON NOI Mercoledì 22 maggio ore 21,00 Venerdì 17 maggio ore 21,00
IL DONO Parchetto ex Centrale Termica Luoghi di ritrovo rionali
DELLO SPIRITO SANTO di via Baroni

MISTERI DELLA LUCE Maria Madre della Chiesa San Barnaba
MARIA CI GUIDA Mercoledì 29 maggio ore 21,00 Venerdì 24 maggio ore 21,00
A GESÙ In Chiesa per la conclusione Luoghi di ritrovo rionali

Chiusura del Mese di Maggio:
mercoledì 29 ore 21,00 nelle rispettive chiese

La chiusura decanale del Mese di maggio si celebrerà
alla chiesa di S. Maria di Caravaggio di via Brioschi, 38
venerdì 31 maggio alle ore 20,45

Appuntamenti da Domenica 21 Aprile 2013


DOMENICA 21 aprile
«IV DOMENICA DI PASQUA»

ore 10,30    Chiesa SB: durante la S. Messa: celebrazione degli Anniversari di Matrimonio.
ore 11,00    Chiesa MMC: durante la S. Messa: celebrazione degli Anniversari di Matrimonio.
ore 16,30    Centro Parrocchiale SB: Incontro del Gruppo Famiglie sul tema: «Sara e Tobia».
ore 17,00 Salone-Oratorio SB: Riunione dei Genitori dei Preadolescenti.

Lunedì 22 aprile
ore 15,00 Sala Molaschi MMC: Incontro della TERZA ETÀ con Catechesi.
ore 21,00 Centro Parrocchiale SB: Incontro degli Adolescenti e dei 18/19nni..

Martedì 23 aprile
ore 15,30 Cappellina Oratorio MMC: Lettura continua del Vangelo di Marco.

Mercoledì 24 aprile
ore 15,00 Centro Parrocchiale SB: Festa dei Compleanni della TERZA ETÀ.
ore 15,30 Centro Parrocchiale SB: Servizio di Assistenza e aiuto alla compilazione del mod. 730/2012.
ore 18,15 Oratorio MMC: Incontro dei Pre-Adolescen ti (1a2a e 3a media).

Venerdì 26 aprile
ore 18,30 Oratorio SB: Incontro dei Pre-Adolescenti (1a  media).

Sabato 27 aprile
ore 19,00 Chiesa SB: Preghiera del Vespero per i GIOVANI.

 Sabato 27 e Domenica 28 aprile 
Ritiro dei ragazzi di 2a media in  VALTOURNANCHE


DOMENICA 28 aprile
«V DOMENICA DI PASQUA»

 Raccolta straordinaria mensile per le necessità delle nostre Parrocchie
  
Lunedì 29 aprile
ore 15,00 Sala Molaschi MMC: Incontro della TERZA ETÀ con Catechesi.
ore 18,00 Centro Parrocchiale SB - Sala Memoria: Lettura e scambio su un testo della liturgia della Parola della domenica successiva.
ore 21,00 Casa Parrocchiale SB: Lettura continua di Tobia.
ore 21,00 Centro Parrocchiale SB: Incontro degli Adolescenti e dei 18/19nni.

Martedì 30 aprile
ore 15,30 Cappellina Oratorio MMC: Lettura continua del Vangelo di Marco.

Giovedì 2 maggio
ore 21,00 Oratorio MMC: Scuola della Parola GIOVANI.

Venerdì 3 maggio
ore 8,00 Chiesa MMC: S. Messa ed esposizione eucaristica fino alle ore 12,00.
ore 15,30 Chiesa SB: Adorazione Eucaristica della TERZA ETÀ.
ore 18,00 Chiesa SB: S. Messa ed esposizione eucaristica fino alle ore 22,00.
ore 18,30 Oratorio SB: Incontro dei Pre-Adolescenti (1a  media).
ore 20,30 Oratorio SB: Incontro dei Pre-Adolescenti (2a e 3a media).

Sabato 4 maggio
ore 10,30 Centro Parrocchiale SB: Catechesi dell’Iniziazione Cristiana dei ragazzi del CIC4 (5a elementare).
ore 14,30 Centro Parrocchiale SB: Catechesi dell’Iniziazione Cristiana dei ragazzi del CIC4 (5a elementare).
ore 19,00 Chiesa SB: Preghiera del Vespero per i GIOVANI.

DOMENICA 5 maggio
«VI DOMENICA DI PASQUA»

S.Messa con gli ammalati e  Sacramento dell’Unzione degli infermi
ore 10,30 Chiesa SB
ore 11,00 Chiesa MMC



CIC


GENITORI  E RAGAZZI 
       cic 1 - 2 el.        
Pellegrinaggio nel pomeriggio alla Chiesa dei santi Giacomo e Giovanni

Ore 14.30 ritrovo alla fermata del tram di via Feraboli - Tram 3 fermata di Via Meda.
Visita alla chiesa dei santi Giacomo e Giovanni, che ha un bellissimo e moderno mosaico e preghiera davanti all’immagine di Maria. Poi merenda nell’oratorio sotto la chiesa e ritorno a casa.

GRUPPO MISSIONI


Sabato 4 e Domenica 5 maggio

IL GRUPPO MISSIONI san Barnaba
organizza

un “BANCO VENDITA” straordinario di lavori artigianali
sul sagrato della chiesa di san Barnaba

… un’idea-regalo per tutti

Il ricavato sarà devoluto a favore delle Missioni delle Suore Missionarie  dell’Immacolata Regina Pacis, in memoria di  Suor Armida
 
 che per tanti anni ha svolto il suo amorevole servizio a favore della Comunità di san Barnaba

LAVORI in ORATORIO


Mercoledì 1 maggio
LAVORI in ORATORIO
San Barnaba

Si invitano Adulti, Giovani e Ragazzi a partecipare a vari lavori leggeri in Oratorio
ore 9,00: Ritrovo
ore 13,00: Pastasciutta, altro e … dolce
ore 18,00: Termine dei lavori

Presentarsi con abbigliamento adatto

“UNZIONE DEGLI INFERMI”


Prepariamo la celebrazione del 5 maggio con gli ammalati.

Riflessioni sul Sacramento della
“UNZIONE DEGLI INFERMI”

I Sacramenti della Chiesa sono il frutto del sacrificio redentore di Gesù in croce. Attraverso di essi il dono della salvezza ci raggiunge, ci sostiene e ci accompagna nei momenti e nelle situazioni più significative della vita.
La tradizione cristiana ci consegna i sacramenti come “segni” della fede: attraverso gesti e parole ci invitano alla confidenza fiduciosa in Dio, ma prima ancora ci offrono un segno efficace della fiducia e dell’amore di Dio per noi.
Tra i sette Sacramenti l’Unzione degli infermi (n.b.: non “estrema unzione”…) è offerto a chi “comincia a trovarsi in pericolo di morte per malattia o vecchiaia”  (cfr. compendio del catechismo della chiesa cattolica n° 316). Esso “conferisce una grazia particolare, che unisce più intimamente il malato alla Passione di Cristo, per il suo bene e per il bene di tutta la Chiesa, donandogli conforto, pace, coraggio, e anche il perdono dei peccati …” (cfr. compendio del catechismo della chiesa cattolica n° 319).
L’Unzione degli infermi è composta essenzialmente di due gesti: l’imposizione delle mani del sacerdote sui malati invocando lo Spirito Santo e l’unzione con l’olio, benedetto il giovedì santo in Duomo dal Vescovo, fatta sulla fronte e sulle mani.
Questo Sacramento, amministrato dal sacerdote - il solo che ha il ‘potere’ di rimettere i peccati -, esprime non solo la vicinanza del Signore, ma anche la premura della Chiesa a chi soffre: per questo è significativo che il Sacramento venga celebrato con le persone più care (i propri famigliari) o nella comunità cristiana riunita in assemblea.
La celebrazione annuale dell’Unzione degli infermi nelle nostre parrocchie è occasione e richiamo per tutti a scoprire i tesori di grazia che il Signore offre a chi vive la vita con fede, anche nei giorni della sua più grande debolezza. Sia anche motivo per rinnovare e moltiplicare i gesti della nostra fraterna vicinanza ai fratelli e alle sorelle provati dalla malattia.